RED

HomeRED

ATTENZIONE: Da quest’anno la richiesta di presentazione del modello RED non verrà comunicata dall’Ente Pensionistico ma direttamente dal CAAF a cui il pensionato si è rivolto nel 2013.

IL MODELLO RED

Il RED è una dichiarazione, prevista dalla legge, che deve essere presentata dai pensionati che usufruiscono di alcune prestazioni il cui diritto e misura sono legati alla situazione reddituale del pensionato.
L’INPS effettua la verifica annuale dei redditi posseduti, per determinare il diritto del pensionato ad usufruire di tali prestazioni e l’importo delle stesse .

CHI DEVE O NON DEVE PRESENTARE IL RED

REGOLA GENERALE:

•    NON DEVE PRESENTARE IL RED chi, per obbligo o facoltà, presenta la dichiarazione dei redditi (730 o UNICO) e NON possiede redditi esenti o esclusi dalla dichiarazione.
•    DEVE PRESENTARE IL RED

  1. chi presenta la dichiarazione dei redditi e possiede anche redditi non indicati in 730 o UNICO (redditi esenti o esclusi dalla dichiarazione);
  2. chi è esonerato dalla presentazione della dichiarazione dei redditi ed effettivamente non la presenta;
  3. chi non ha alcun reddito oltre alla pensione.

Eccezioni alla regola generale della presentazione della dichiarazione dei reddti.
Indipendentemente dalla presentazione della dichiarazione dei redditi (730 o Unico), il pensionato è obbligato alla presentazione del RED, qualora sia titolare di uno dei seguenti redditi:

•   reddito derivante da rapporti di lavoro dipendente prestato all’estero;
•   redditi di lavoro autonomo, anche se presenti nella dichiarazione dei redditi;
•   reddito derivante da prestazioni coordinate e continuative o a progetto;
•   redditi di capitale quali interessi bancari, postali, dei BOT, dei CCT e altri titoli di Stato o altri proventi di quote di investimento ecc.;
•   prestazioni assistenziali in danaro erogate dallo Stato o altri Enti Pubblici;
•   altri redditi non assoggettabili all’IRPEF;
•   pensioni erogate da Stati esteri;
•   rendite e vitalizi o a tempo determinato costituite a titolo oneroso erogate da soggetti in Stati esteri.

Ultimi articoli